Massaggio infantile - La Scatola Magica asilo nido

Vai ai contenuti

Massaggio infantile

Attività

(con insegnante AIMI)

Sono strutturati in 5 incontri di circa un'ora e mezza ciascuno, a cadenza settimanale, aperti a mamme e papà con i propri bimbi 0-12 mesi.
In particolare, durante il corso saranno trattati i seguenti temi:
- la teoria e la pratica del massaggio, con esecuzione pratica (ogni genitore massaggia il suo bimbo
- l’insegnante si avvale di una bambola per la spiegazione pratica)
- il legame madre-bambino
- la comunicazione non-verbale
- il trattamento di piccoli disturbi frequenti nella primissima infanzia: stitichezza, coliche addominali, pianto)
- Il massaggio è indicato anche per i bimbi con disabilità, prematuri, ospedalizzati o adottati.

Il massaggio favorisce il benessere del bambino, lo aiuta a rilassarsi e dà sollievo alle tensioni provocate dalle situazioni nuove e dai piccoli malesseri (aiuta a prevenire e lenire le coliche gassose e favorisce la regolazione dei disturbi sonno-veglia). È stimolante per il suo corpo, favorisce la mielinizzazione delle fibre nervose, stimola l’apparato respiratorio, cardiocircolatorio, gastro-intestinale, influisce positivamente sui sistemi immunitario e linfatico e su quello neuroormonale.
Anche i cinque sensi beneficiano di questa stimolazione, principalmente il tatto tramite il tocco, ma anche la vista, l’udito e l’odorato, favorendone lo sviluppo armonioso.

Attività organizzate da: Nicoletta Bressan, Drm. in Scienze Pedagogiche, Educatrice Perinatale e Insegnante AIMI
tel: 333-7787392, e-mail: sostegnomamme@gmail.com , sito: www.amrita.altervista.org

È un’esperienza rilassante, di apertura e consapevolezza, crea un profondo contatto tra genitore e bambino favorendo e nutrendo il vostro legame. Il massaggio infantile non è solo una tecnica ma un'arte antica, un modo per stare con i propri piccoli, per relazionarsi a essi, per comunicare amore, presenza e rispetto.
Per iscrizioni e informazioni riguardo al massaggio infantile potete scrivere anche direttamente alla mail: nicoletta.bressan@aimionline.it
oppure consultare il sito dell'AIMI: www.aimionline.it
Torna ai contenuti